Il futuro dell’ECM Bitcoin si è fermato a causa di un gap gigantesco

I futures Bitcoin dell’ECM si sono aperti con un folle gap dopo una delle più brutte candele giornaliere mai registrate

Il più grande mercato dei futures Bitcoin
Il divario non avrebbe potuto essere più grande
I futures Bitcoin offerti dal CME Group con sede a Chicago hanno registrato il loro più grande gap fino ad oggi di oltre 3.000 dollari.

Dopo aver aperto quasi il 12% in più, il loro trading è stato temporaneamente interrotto all’apertura a causa della massiccia volatilità al rialzo.

Il più grande mercato dei futures Bitcoin
La più grande borsa dei futures del pianeta – che vanta un fatturato annuo di 4,9 miliardi di dollari – ha lanciato contratti Bitcoin regolati in contanti il 17 dicembre 2017, appena un giorno dopo che la criptovaluta ha raggiunto l’apice della sua precedente corsa al rialzo.

CME è diventata la seconda borsa valori regolamentata ben consolidata ad abbracciare Bitcoin dopo la rivalità con Cboe. Quest’ultimo, tuttavia, ha staccato la spina ai futures Bitcoin nel marzo 2019 a causa del calare dell’interesse per il cripto trading, mentre il primo ha finito per prosperare.

Il mese scorso, CME ha superato la piattaforma di trading non regolamentata OKEx, con sede a Malta, a causa del crescente interesse istituzionale, diventando il più grande mercato di futures per il numero uno al mondo di cripto-valuta.

Nel febbraio 2021, la borsa è destinata a lanciare i futures dell’Ethereum.

Correlato

  • Bitcoin è qui per restare, dice Tom Lee di Fundstrat
  • Il divario non avrebbe potuto essere più grande
  • Mentre il mercato Bitcoin è aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, i mercati a termine di CME sono chiusi per i fine settimana.
  • Questo crea dei vuoti che sono ampiamente tracciati dai trader di criptovaluta, dato che spesso finiscono per essere riempiti prima o poi.

 

L’ultima lacuna avrebbe potuto essere molto più grande se Bitcoin fosse riuscita a mantenere i suoi recenti guadagni.

Come riportato da U.Today, la criptovaluta ha superato brevemente i 28.000 dollari prima di risalire a 25.782 dollari entro le stesse 24 ore. Il risultato è stato probabilmente una delle più brutte candele giornaliere di sempre.

Kommentare sind deaktiviert.